board icn-card check download facebook globe linkedin links links1 login mail paper pfeil pfeil_dropdown icn-phone print rechts rechts1 schluessel suche telefon twitter x xing youtube Information Outlook / Mail Google+
 
Chiama il nostro Servizio Clienti al numero:
+39 051 4389 330
(lun-ven 9.00 – 13.00/ 14.00 – 18.00)
Scrivi al nostro Servizio Clienti all’indirizzo: italy@airplus.com
Esterni grattacielo con sole e alberi

La sostenibilità per AirPlus è un impegno quotidiano

La sostenibilità di AirPlus è un impegno quotidiano

Il nostro agire non è solamente finalizzato al profitto ma si pone l’obiettivo di creare valore per tutti i nostri stakeholder e per l’ambiente.

Crediamo che il successo di un’azienda si misuri anche nella sua capacità di creare valore condiviso, accrescendo la propria competitività e migliorando al contempo le condizioni economiche e sociali all’interno delle comunità in cui opera.

Fare impresa in modo sostenibile è per noi l’unico modo possibile di fare impresa ed è anche questo approccio che ci ha assicurato una crescita costante negli ultimi 11 anni. Eppure tutto questo non basta. La capacità di anticipare il cambiamento e di decodificarlo è diventata, oggi più che mai, una condizione necessaria per cogliere nuove opportunità ed essere davvero competitivi sul mercato. Ecco perché dobbiamo lavorare ogni giorno per sviluppare nuovi prodotti e servizi, dobbiamo essere capaci di ripensare anche in modo radicale il nostro modello di impresa, dobbiamo avere il coraggio di sperimentare ed innovare senza lasciarci frenare dalla paura di perdere l’equilibrio.

Nel 2016 abbiamo pubblicato il nostro primo Rapporto di Sostenibilità redatto secondo gli standard internazionali GRI – G4, seguito da un documento di aggiornamento nella primavera del 2017. Ti invitiamo a leggerli per scoprire tanto di noi e dell’entusiasmo che ci accompagna nel nostro lavoro quotidiano.

Scopri il Rapporto di Sostenibilità 2016 di AirPlus International Italia.

I temi che contano

Scopri alcune delle iniziative solidali che più ci stanno a cuore:

  • Volontari per un giorno

    È l’iniziativa che consente a tutti i dipendenti AirPlus di scegliere un progetto solidale e di dedicare ad esso una giornata di lavoro retribuita. La partecipazione, assolutamente libera, è stata numerosa e i progetti scelti dai colleghi hanno riguardato settori diversi: partecipazione alle attività organizzative per la Race for the cure Bologna 2015, supporto alla Onlus GVC per un foto-shooting pro Siria a Bologna, confezionamento e imballaggio di derrate alimentari presso il Banco Alimentare di Muggiò (MI), partecipazione ai banchetti per la vendita di ciclamini e panettoni per Gli Onconauti, (i cui proventi sono destinati a finanziare le attività di assistenza e riabilitazione dei pazienti oncologici), supporto alle attività didattiche del doposcuola gestito dall’associazione Il Granello di Senape.

  • Il sostegno a GVC Onlus

    Nel 2016, con il messaggio di Auguri Natalizi ai propri stakeholder, AirPlus ha scelto di sostenere l’impegno e il lavoro di GVC Onlus a favore della popolazione siriana rifugiata in Libano, per assicurare acqua pulita, servizi igienici e beni di prima necessità a tutte le famiglie costrette a lasciare il proprio paese a causa della guerra.

  • Una nuova vita per l’hardware

    Nel 2015 AirPlus ha avviato un programma di riconversione di hardware dismesso che è stato successivamente donato a diverse associazioni, scuole e onlus per fini educativi e sociali. Nel 2016 sono stati donati 7 computer alla NGO Social Hearts Unites, che realizza progetti scolastici in Uganda, 4 all’associazione La Manna, che opera in Guatemala, e 1 alla Tsswaka Secondary School in Kenya.

  • Dall’Acqua per l’Acqua

    Nel 2015 AirPlus ha iniziato a collaborare con il Centro Mondialità Sviluppo Reciproco raccogliendo tappi di plastica presso scuole, uffici, bar e associazioni e contribuendo così alla realizzazione di pozzi per la distribuzione di acqua potabile in Tanzania e alla salvaguardia dell’ambiente. Nel 2015 sono stati consegnati oltre 700 kg di tappi.

  • Volontari per un giorno

    È l’iniziativa che consente a tutti i dipendenti AirPlus di scegliere un progetto solidale e di dedicare ad esso una giornata di lavoro retribuita. La partecipazione, assolutamente libera, è stata numerosa e i progetti scelti dai colleghi hanno riguardato settori diversi: partecipazione alle attività organizzative per la Race for the cure Bologna 2015, supporto alla Onlus GVC per un foto-shooting pro Siria a Bologna, confezionamento e imballaggio di derrate alimentari presso il Banco Alimentare di Muggiò (MI), partecipazione ai banchetti per la vendita di ciclamini e panettoni per Gli Onconauti, (i cui proventi sono destinati a finanziare le attività di assistenza e riabilitazione dei pazienti oncologici), supporto alle attività didattiche del doposcuola gestito dall’associazione Il Granello di Senape.

  • Il sostegno a GVC Onlus

    Nel 2016, con il messaggio di Auguri Natalizi ai propri stakeholder, AirPlus ha scelto di sostenere l’impegno e il lavoro di GVC Onlus a favore della popolazione siriana rifugiata in Libano, per assicurare acqua pulita, servizi igienici e beni di prima necessità a tutte le famiglie costrette a lasciare il proprio paese a causa della guerra.

  • Una nuova vita per l’hardware

    Nel 2015 AirPlus ha avviato un programma di riconversione di hardware dismesso che è stato successivamente donato a diverse associazioni, scuole e onlus per fini educativi e sociali. Nel 2016 sono stati donati 7 computer alla NGO Social Hearts Unites, che realizza progetti scolastici in Uganda, 4 all’associazione La Manna, che opera in Guatemala, e 1 alla Tsswaka Secondary School in Kenya.

  • Dall’Acqua per l’Acqua

    Nel 2015 AirPlus ha iniziato a collaborare con il Centro Mondialità Sviluppo Reciproco raccogliendo tappi di plastica presso scuole, uffici, bar e associazioni e contribuendo così alla realizzazione di pozzi per la distribuzione di acqua potabile in Tanzania e alla salvaguardia dell’ambiente. Nel 2015 sono stati consegnati oltre 700 kg di tappi.

To top

Diritti sull'immagine

Cambia